– MANTOVA – Sono oltre 300 gli equipaggi che a Mantova prenderanno il via alla 29ma edizione del Gran Premio Nuvolari riservato alle auto d’epoca Europa, Asia e Australia e 45 le case automobilistiche in gara: dalle italiane Alfa Romeo, Maserati, Fiat, Lancia, OM e Ferrari alle inglesi Triumph, Jaguar, Aston Martin e Bentley; dalle statunitensi Chrysler e Chevrolet, alle tedesche Mercedes, BMW e Porsche fino alle francesi firmate Ettore Bugatti. Saranno ben 95 le vetture anteguerra che prenderanno parte all’evento.Si parte da Piazza Sordello dove il mito del “Nivola” attraversa ogni angolo della spettacolare città dei Gonzaga, per avventurarsi nei passi della Raticosa e della Futa per toccare Arezzo, Siena, Rimini, Faenza e Ferrara prima di far rientro a Mantova. Organizzata da Mantova Corse, la manifestazione di regolarità è riservata ad automobili d’interesse storico costruite tra il 1919 e il 1972, secondo criteri di storicità delle varie federazioni e dall’ace Storico.Ad affiancare il Gran Premio Nuvolari ci saranno marchi come Red Bull, ed Eberhard & Co, da sempre legati al mondo dei motori.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)