– FRANCAVILLA – Morire a 15 anni su un campo di calcetto. Lorenzo Verna, un ragazzo di 15 anni di Milano, che in questo periodo era in vacanza in Abruzzo con la famiglia, è morto nella tarda serata all’ospedale di Chieti dove è stato ricoverato dopo essersi accasciato mentre stava giocando a calcetto in un impianto privato a Francavilla al Mare. Secondo quanto appurato dai carabinieri, grazie alle testimonianze, il 15 enne sarebbe caduto a terra all’improvviso.Le condizioni del ragazzo sono apparse subito molto gravi: i primi soccorsi sono stati prestati da un medico e una veterinaria che stavano cenando in un pizzeria del’impianto sportivo.  In attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118, gli hanno praticato il massaggio cardiaco. Soccorritori e medici hanno tentato in tutti i modi di salvare il 15 enne che, purtroppo, non ce l’ha fatta: è deceduto all’ospedale di Chieti. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)