– VIENNA – La storia dei record della maratona viene riscritta ed il protagonista ancora una volta è Eliud Kipchoge. Il mezzofondista keniota che aveva già segnato il record della maratona sui 42 chilometri di 2h01’39” questa volta nella long distance austriaca fa di meglio e iscrive la sua gara nelle pagine dei record più entusiasmanti, fissando il tempo sotto le due ore: 1h59’40”.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)