– NAPOLI – Tutto è partito da una trasmissione delle Iene (Mediaset) che hanno messo la Polizia di Stato in allerta su una vicenda di pedofilia. Su ordine del Gip del Tribunale di Napoli oggi è stato arrestato don Michele Mottola della parrocchia di Trentola Ducenta per abusi su una minore di 12 anni che frequentava la chiesa. La Diocesi di Aversa aveva inviato la segnalazione alla Procura, guidata da Francesco Greco, sui presunti abusi commessi dal prete, che nel maggio scorso era stato sospeso dal servizio. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)