– ROMA – Lo stop ai finanziamenti per gli appalti esterni alle scuole inserito nella manovra finanziaria 2019 appena approvata, produrrà un deficit di servizi ausiliari negli istituti statali. E’ l’allarme lanciato dal Sindacato generale di base (Sgb) che indice uno sciopero per il 6 dicembre prossimo.“Un processo costato anni di lotte per ridare fiato ai lavoratori ma anche ai servizi scolastici che con gli appalti in esterno hanno evitato di appesantire le casse dell’erario” sostiene Aldo Mucci delegato sindacale di SGB. Il sindacato sollecita il governo alla pubblicazione del bando e della procedura per le assunzioni e dei livelli salariali per non lasciare dei vuoti negli organici della scuola. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)