– ROMA – L’Italia è un luogo sempre più richiesto come location per le nozze degli stranieri. Persone provenienti da ogni parte del mondo scelgono le bellezze Italiane delle principali città del Belpaese per convolare a nozze. Il cosiddetto settore dell’Italia wedding, è sempre più forte ed in crescita. Organizzare un matrimonio in Italia, risulta anche molto più facile di come era in passato grazie anche alle numerose agenzie che sono nate su tutto il territorio, anche via web. Realtà come whiteemotion.eu danno la possibilità di organizzare le nozze nel modo migliore e approfittando della fantastica scenografia delle città Italiane. Gli stranieri che organizzano le proprie nozze in Italia, solitamente scelgono la primavera o il periodo di maggio e giugno. Insieme a settembre, sono questi mesi più scelti per convolare a giuste nozze.Cresce il numero di stranieri che si sposa in Italia, ecco i datiSecondo una recente ricerca, sono sempre di più gli stranieri che si sposano nel Belpaese. Stando all’osservatorio sul wedding internazionale, l’Italia è uno dei paesi in cui si sceglie sempre di più di sposarsi e lo fanno anche i vip. Il secondo paese in tutto il mondo è il primo in Europa. Infatti, mentre le Hawaii sono in vetta alla classifica dei paesi più richiesti al mondo come location di matrimonio, in Europa, in Italia ed in particolare, le città di Roma e la costiera Amalfitana sono mettono in cui si celebrano più matrimoni internazionali. Il giro d’affari è anche superiore ai 500 milioni di euro per il settore dei matrimoni.Sposarsi in Italia, ecco le location preferiteSposarsi in Italia è sempre più apprezzato ma quali sono le location più ambite dagli stranieri che sognano matrimonio del Belpaese? In pole position vi è la costiera Amalfitana, nonché le Isole del Golfo di Napoli come Capri, Ischia e Procida. Inoltre, tra le location più apprezzate vi è la città di Roma, con la sua bellezza senza tempo. Venezia è a sua volta, in cima alla vetta. In più, anche la regione Toscana e la Sicilia, sembrano essere molto richieste per i matrimoni internazionali. Nell’ultimo periodo, si sta diffondendo anche molto l’idea di fare business sui matrimoni nel settore internazionale in Regioni come l’Abruzzo e la Sardegna. L’Abruzzo sta spopolando, soprattutto per la cultura degli agriturismi e dei piccoli borghi che si sta diffondendo in quel territorio. Invece per quanto concerne la Sardegna, la scelta rispetta quella che è la sua idea di vacanze Vip che attira numerosi cittadini stranieri.Come organizzare un matrimonio in Italia per chi vive all’esteroA facilitare la scelta del nostro Paese, come già accennato, sono le numerose agenzie che danno la possibilità di poter fare tutta la documentazione necessaria per sposarsi facilmente. Grazie ai numerosi servizi che sono nati in questo settore, sposarsi anche per chi vive all’estero, così come organizzare un matrimonio, è un gioco da ragazzi. A facilitare poi la scelta del paese anche il clima che è sempre mite e dà la possibilità comunque, di scegliere facilmente una giornata piacevole e gradevole nell’arco di tempo compreso tra marzo e ottobre. Si tratta di una fascia di tempo abbastanza ampia rispetto ad altri Paesi, in cui magari il clima è più instabile. Sembra che questa tendenza sia destinata a crescere. Infatti, negli ultimi tre anni c’è stato un aumento di circa il 15% di matrimoni internazionali in Italia. Dopo un periodo di stallo nel 2016, adesso invece questo settore, grazie anche al web sta prendendo una piega ancora più vasta e impegna migliaia di persone ogni giorno. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)