RIMINI – Andersen Tax & Legal in Italia partecipa al lancio di un progetto digitale dedicato al mondo corporate. La scelta del partner tecnico si concretizza nella creazione di una nuova società rivolta allo sviluppo di una piattaforma multifunzione con una forte connotazione legal.

Il tutto è andato in scena nella cornice dell’IT Forum e del Forbes Digital Summit di Rimini, (12-13 giugno, Palacongressi di Rimini), a cui partecipano il CEO di Andersen Tax & Legal, Andrea De Vecchi, e il CTO della futura società tecnologica, Nunzio Martinello. I visitatori della fiera, che riunisce i protagonisti del mondo digitale, hanno avuto l’occasione di conoscere i contorni del progetto durante il panel L’evoluzione delle figure professionali nell’ambito delle grandi sfide tecnologiche.

Maricla Pennesi, European Head of Tax di Andersen Tax & Legal, esperta di digital tax e protagonista del panel, ha evidenziato il forte legame che si sta delineando nella relazione tra le nuove professioni e i servizi di consulenza al cliente, in considerazione della spinta tecnologica che caratterizza i mercati.
La sfida raccolta dal team formato da tecnici della consulenza e del digitale s’innesta nel programma culturale che Andersen Tax & Legal ha avviato a livello europeo. I mutevoli scenari attuali, infatti, impongono ai professionisti di comprendere quale impatto le tecnologie avranno nel business e nella cura alla formazione delle risorse umane di domani.
Un’attenzione che caratterizza un accurato programma per collaboratori e dipendenti per accrescere le competenze, favorire la crescita dei singoli, trarre profitto dall’esperienza dei professionisti più esperti. Un forte impulso alla formazione di nuove professionalità per meglio supportare anche l’ingresso delle nuove generazioni nello Studio.

Il CEO di Andersen Tax & Legal, Andrea De Vecchi, dichiara: «In attesa di conoscere meglio i dettagli del quadro normativo che in Italia e in Europa potrebbero influenzare lo sviluppo di alcune tecnologie, insieme al nostro nuovo team stiamo elaborando i probabili scenari nei quali ci troveremo a operare domani. La nostra prima analisi si rivolge agli effetti del quadro normativo sul business delle aziende per garantire la certezza del diritto e l’efficacia delle soluzioni proposte».

Nunzio Martinello, vincitore nella categoria Enterprise Technology ai FintechAge Awards 2019, aggiunge: «Operare con un player come Andersen Tax & Legal è stimolante. Il lavoro che stiamo facendo assieme ai suoi professionisti pone questa nascente realtà nelle migliori condizioni per offrire nuove occasioni agli imprenditori, non solo del mondo digitale».

Andersen Tax & Legal in Italia è uno studio di dottori commercialisti, avvocati e advisor finanziari con sei sedi sul territorio nazionale (Milano, Venezia, Roma, Brescia, Mestre e Monza) e partnership in Europa, America del Nord e Latina, Medio Oriente, Asia e Africa. Membro italiano di Andersen Global, assiste clienti nazionali ed esteri, offrendo consulenza a gruppi multinazionali, individui e famiglie anche con interessi transnazionali, imprenditori, aziende ed enti non profit in area fiscale, legale, amministrativa, di bilancio, finanziaria, su operazioni straordinarie, crisi d’impresa, contrattualistica, responsabilità civile, patti parasociali e governance, problematiche giuslavoristiche.
Andersen Global è un’associazione internazionale di studi professionali di esperti legali e tributari. Fondata nel 2013 dallo studio statunitense Andersen Tax LLC, Andersen Global conta oggi oltre 4500 professionisti, è presente in più di 140 sedi internazionali e opera attraverso studi membri e accordi di cooperazione.

(I-TALICOM)