LOS ANGELES – Motorola è pronta ad entrare nel mercato degli smartphone pieghevoli. L’azienda ha infatti comunicato che il prossimo 13 novembre a Los Angeles, nell’ambito di un evento dedicato, svelerà “un’icona reinventata”. L’attesa è per lo smartphone Razr, un dispositivo su cui Motorola nei mesi scorsi ha confermato di essere al lavoro. Stando alle prime indiscrezioni il dispositivo sarà un telefono a conchiglia, che si sviluppa in verticale e che, da chiuso, è quasi quadrato. Nell’invito diramato infatti, si legge “You’re going to flip”, ed il flip-phone è proprio il nome con cui vengono generalmente identificati telefonini a conchiglia

(I-TALICOM)