ROMA – Lo scorso settembre TAP Air Portugal ha trasportato oltre 1,6 milioni di passeggeri, 155.000 in più rispetto a settembre 2018, per una crescita del 10,5%.

Da gennaio a settembre 2019, la compagnia aerea ha trasportato quasi 13 milioni di passeggeri (+868.000 passeggeri), pari a un aumento del 7,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Per quanto riguarda le rotte intercontinentali, la crescita più consistente si è registrata sulle rotte statunitensi, con 30.000 passeggeri in più rispetto a settembre dello scorso anno, e a seguire Brasile (9.620 passeggeri), Capo Verde (5.508), Angola (+3.000) e Canada (+2.135).

In Europa, le rotte svizzere sono quelle che hanno performato meglio con 14.000 passeggeri in più, seguite da Regno Unito +13.000, Italia +12.000, Germania +12.000 e Madeira +9.000.

• +10,5% rispetto a settembre 2018
• +7,2% di passeggeri trasportati dal vettore portoghese da inizio anno*

(I-TALICOM)